Premio Bravo Società Operaia 2013

Allo scopo di premiare il merito e l'impegno nello studio da parte dei giovani, la Società Operaia, a seguito dell'ampliamento delle attività sociali-solidaristiche in campo culturale proprie del nuovo Statuto, ha istituito già da molti anni il premio “Bravo Società Operaia” che annualmente viene assegnato a quei giovani, soci o figli di soci, che si sono distinti negli studi.
Ogni anno il premio viene intitolato ad un socio scomparso o ad una personalità vicina all’Associazione che ha profuso il proprio impegno nel Sodalizio in favore della diffusione della cultura.
Il premio, al quale possono partecipare liberamente studenti che hanno frequentato il quinto anno delle Scuole Elementari, l’ultimo anno delle Scuole Medie inferiori e delle Scuole Medie superiori, è costituito dall’iscrizione gratuita per un anno alla Società Operaia e da una somma di danaro, variabile negli anni in base alle disponibilità di bilancio.
Il Consiglio Direttivo bandisce il concorso consegnando l’ambito riconoscimento nel corso dell’Assemblea Ordinaria annuale.

    -Bando
    -Domanda di partecipazione



Premio Solidarietà (I Maggio)

La Società Operaia nell'ambito delle iniziative volte a stimolare e rafforzare sentimenti di solidarietà tra i soci ed i cittadini, ha istituito 22 anni fa il “Premio Solidarietà Società Operaia” che ogni anno, previa approvazione di relativo bando per consentire la segnalazione e l'individuazione del soggetto da premiare, viene intitolato a soci scomparsi che si sono storicamente distinti per particolare sensibilità al riguardo. L'assegnazione del premio, costituito da un contributo in danaro, può riguardare indifferentemente persone fisiche o Associazioni di volontariato. La cerimonia per la consegna del premio, anticipata dalla lettura della motivazione, avviene nel corso della festa sociale che ogni anno si svolge il I Maggio, in coincidenza con la festa del Lavoro.

    -Assegnazione premio 2011



Riconoscimento Soci Anziani

Al fine di premiare l’affetto e l’attaccamento ai valori dell’Associazione la Società Operaia, annualmente, consegna ai soci più anziani una pergamena a testimonianza dell’importanza del legame che unisce il singolo socio all’Associazione, senza il quale non sarebbe possibile lo sviluppo delle molteplici attività culturali e solidaristiche. In questo caso viene privilegiata l’anzianità di iscrizione.