Biblioteca Civica “Gino Pieri”



La biblioteca Civica “Gino Pieri” è costituita nel 1939 sulla base di un fondo di circa 1000 libri messi a disposizione dall’illustre clinico sangiorgese Gino Pieri.

La Società Operaia di Mutuo Soccorso che lo ha acquisito si è premurata, nel tempo, di accrescerlo con successive donazioni e con acquisti pur nelle difficoltà del proprio bilancio.

Parallelamente il Comune veniva costituendo un proprio patrimonio librario, anche questo sulla base di donazioni da parte di cittadini.

Nel 1960 l’Amministrazione Comunale ed il Consiglio della Società Operaia, ritenendo che, “per la crescita morale e civile della comunità sangiorgese”, fosse necessaria unità di intenti nella gestione della cultura nel paese, decidevano in piena sintonia di approntare una Convenzione, il cui primo atto fosse appunto la fusione dei due patrimoni librari. Da quella data l’impegno sottoscritto è stato onorato dalle due Istituzioni, arricchendone i contenuti nelle successive conferme dell’atto. La sede della Biblioteca fino all'anno 2006, è stata ospitata nei locali della Società Operaia.

Ad oggi la Biblioteca Civica “Gino Pieri”, anche a seguito del trasferimento nella nuova sede, è in grado di offrire accoglienza adeguata, facilità di consultazione e un parco libri tale da soddisfare richieste al più alto livello. La biblioteca ospita una sala dedicata al pubblico ed una riservata agli studiosi. Al momento in biblioteca sono custoditi circa 70000 volumi, di cui 54875 catalogati.

Di notevole interesse storico e scientifico sono i Fondi “Eligio e Lilliana Vitale”, “Antonio Cardarelli”, “Guglielmo Salvadori”, “Gino Nibbi”; per la storia del secolo XX, con particolare riferimento a Fascismo, Antifascismo e Resistenza, i Fondi “Coleffi”, “Merlino”, “Silvetti”. Il collegamento in rete e l’appartenenza al Polo provinciale garantiscono la fruizione di ogni opera presente sul territorio. È attivo anche il prestito interbibliotecario.



- Convenzione vigente (anno 2006)



Comitato gestione Biblioteca :

- Dimarti Giarmando   -  Direttore

- Capesciotti Carla

- Dimarti Giarmando

- Stefanelli Clara